Il programma “Applicazione”

Che cos’è “Applicazione”?

Il corso, iniziato nel 2015, è una proposta formativa interdisciplinare che mette a disposizione una gamma di risorse bibliche e teologiche di qualità e di grande utilità. “Applicazione” (2 Timoteo 2:15) propone una serie di corsi, disponibili in formato audio e video, e che messi assieme rappresentano un percorso di approfondimento personale, formazione teologica e conseguente applicazione pratica.

Applicazione é particolarmente rilevante per essere vissuta in un contesto di chiesa locale. Si incoraggia quindi la formazione di “comunità di studio” locali (vedi programma internship) concordati insieme ai responsabili di chiesa/referente pastorale. Per questi motivi si richiede nel momento della registrazione personale la conferma della “chiesa di appartenenza”, e la dovuta approvazione al percorso di studio da parte del responsabile di chiesa.

Quali discipline vengono studiate?

Il programma viene sviluppato secondo un approccio modulare. Ogni corso di “Applicazione” è formato da 12 lezioni. Solitamente le lezioni vengono proposte settimanalmente e durano un’ora ciascuna. L’insieme dei corsi ricopre le principali aree di studio biblico che costituiscono i programmi di studio offerti dai maggiori seminari teologici, ovvero:

  • Scrittura (SC), per apprendere la disciplina dell’esegesi, cioè l’esposizione fedele e sistematica del testo biblico.
    (D’altronde l’area “Scrittura” proporrà al suo interno lo studio di “Lingue bibliche” (LB), per saper leggere il testo con più precisione ed accuratezza).
  • Teologia Biblica (TB), per imparare a seguire l’intero percorso biblico, da Genesi ad Apocalisse, in chiave storico-redentiva.
  • Teologia Sistematica (SI), per sapere riconoscere ed intravedere i legami e i collegamenti tra varie dottrine bibliche.
  • Teologia Storica (TS), per cogliere una panoramica della storia della Chiesa, formulata attraverso i secoli.
  • Teologia Pastorale (TP), per imparare ad applicare le verità eterne di Dio alle situazioni imprevedibili di vita.

Quali sono i costi?

Sul sito di Applicazione tutti i corsi vengono offerti in effetti gratuitamente, con l’intenzione deliberata di agevolare la formazione di tutti coloro che desiderino approfondire la propria conoscenza del “consiglio di Dio”. Il programma è in questo senso vissuto come servizio alla Chiesa evangelica italiana in generale. Rispetto al sostegno economico dovuto a chi prepara il materiale formativo e al sostentamento pratico del sito di Applicazione, si propone di versare la quota di €20 per l’iscrizione ad un singolo corso (di 24 ore), €15 ad un corso di 12 ore (da contattare past. Gian Paolo Aranzulla, info@fortetorre.org).

Gian Paolo Aranzulla

Il direttore
del programma

Gian Paolo Aranzulla, anglo-italiano, dopo aver conseguito una laurea in letteratura europea, svolge attività missionaria presso una comunità evangelica in Provenza, prima di lavorare da professore di lingue. Dopo una seconda laurea in teologia presso l’Oak Hill College di Londra, fa seguito un dottorato in studi patristici incentrato sulla figura di Ireneo di Lione (130-202). Nel 2004 egli comincia a svolgere il ministero pastorale presso la St. James Church di Muswell Hill a Londra. Dal 2008 in Italia insieme a sua moglie Susan, svolge il suo ministero presso la chiesa evangelica Forte Torre di Bologna, un progetto di fondazione di una nuova comunità a contatto con la realtà cittadina e con l’ambiente universitario. Convinto della necessità di buona istruzione teologica per la formazione di nuove guide di chiesa, in partnership con altre chiese locali, egli contribuisce all’insegnamento interdisciplinare del programma “Applicazione” (iniziato nel 2015). Inoltre ha iniziato una collana di libri e commentari a partire dal Pentateuco, pubblicati da Coram Deo, quali risorse espositive mirate ad equipaggiare pastori, predicatori e studenti della Parola di Dio.


APPLICAZIONE come programma di internship

Come si svolge il programma di internship presso la chiesa Forte Torre, e come usufruire di Applicazione per creare un programma formativo di apprendistato all’interno della propria chiesa.

Applicazione é una proposta formativa interdisciplinare finalizzata a formare operai che siano approvati. Gli iscritti saranno persone desiderose di intraprendere…

  • un percorso nella Parola, essendo già stati in parte “riconosciuti/approvati” [aspetto passato] (Atti 16,1-3, 2 Timoteo 1,5)
  • un discepolato diretto e privilegiato [aspetto presente] (Atti 16, 2 Timoteo 1:6)
  • un incarico costante ed importante [aspetto futuro] (2 Timoteo 1:7-8)

Per tali motivi, rispettando l’approccio rigorosamente ecclesiale, il percorso di studio sarà sempre concordato insieme ai responsabili di chiesa/referente pastorale.

La Chiesa Forte Torre offre piccole borse di studio per coloro iscritti a pieno tempo al programma di internship tenuto a Forte Torre. Oltre a questo aiuto, i bisogni di ciascuno studente saranno valutati in base alle risorse personali, al coinvolgimento della chiesa mandante e di quella ricevente.

1. Quali sono le aree importanti in “Applicazione”?

La proposta formativa si prefigge di presentare tre elementi fondamentali:

  1. Carattere – gli studenti sarebbero affiancati da un referente pastorale, mentre i corsi offerti vengono integrati nel percorso di servizio intrapreso da ogni apprendista/intern.
  2. Conoscenza – è richiesta la frequenza regolare e continuativa alle lezioni (live o tramite le registrazioni), corrispondenti alle cinque discipline offerte.
  3. Esperienza – nuove responsabilità ministeriali verranno esercitate all’interno della chiesa di provenienza, con l’affiancamento del referente pastorale.

2. Quali sono le modalità di studio possibili?

Si prevedono tre modalità di studio:

  1. Pieno-tempo (6-8 ore di studio frontale, 2 di studio personale, 6 di ministero, 1 ora con referente a settimana). Pensato per chi già svolge o potrebbe svolgere un ministero a tempo pieno in futuro. Il percorso prevede l’iscrizione a tutti i corsi proposti nel semestre, per un totale di circa 6-8 ore di lezioni frontali a settimana. A questo si aggiungono gli incontri con il referente pastorale. Un aspetto pregnante del programma è inoltre l’esercizio di una responsabilità ministeriale all’interno della chiesa di provenienza da accompagnare la frequenza ai corsi.
  2. Part-time. Ideato per chi è interessato ad un’esperienza formativa non necessariamente finalizzata ad un indirizzo ministeriale specifico. Prevede la possibilità di selezionare fra i corsi proposti, sia fra quelli insegnati in presenza che quelli già registrati in passato, seguendo un programma part-time concordato con la chiesa e/o il referente pastorale. Ci si aspetta che gli studi integrino lo svolgimento di una responsabilità ministeriale presso la chiesa di appartenenza, e che siano sempre realizzati sotto la supervisione del referente pastorale.
  3. Uditore. Per chi volesse seguire corsi specifici senza svolgere i compiti a casa. Le modalità di adesione e di presenza sono definite assieme alle guide della chiesa. E’ possibile seguire sia i corsi in diretta che le registrazioni, creando un “gruppo locale” di apprendimento oppure studiando individualmente.

3. Come prenderebbe forma un percorso di studio concordato a pieno tempo?

Per un intern a pieno tempo, essendo il percorso modulare concepito su sei semestri, si prevede un programma di studi triennale. Il pregio del programma è infatti la sua flessibilità che garantisce prospettive di formazione continua, sia in privato che in gruppi locali.

ANNO 1 (un semestre vale 12 settimane)
Semestre 1: Moduli TB 1, SC 1, TS 1, SI 1, TP 1 7 ore / settimana
Semestre 2:  Moduli TB 2, SC 2, TS 2, SI 2, TP 2 7 ore / settimana
ANNO 2 (un semestre vale 12 settimane)
Semestre 1: Moduli TB 3, SC 3, TS 3, SI 3, TP 3 7 ore / settimana
Semestre 2: Moduli TB 4, SC 4, TS 4, SI 4, TP 4 7 ore / settimana
ANNO 3 (un semestre vale 12 settimane)
Semestre 1: Moduli TB 5, SC 5, TS 5, SI 5, TP 5 7 ore / settimana
Semestre 2: Moduli SC 6, TS 6, SI 6, TP 6 5 ore / settimana, più tesi finale
I corsi aggiuntivi (nell’ebraico e nel greco)
LB 1: intro all’ebraico (24 ore), LB 2: intro all’ebraico (24 ore), LB 3: lettura del testo biblico (24 ore)
LB 4: intro al greco (24 ore), LB 5: intro al greco (24 ore), LB 6: lettura del testo biblico (24 ore)

4. Quale sarebbe il prossimo passo?

Se da responsabile saresti interessato nell’avviare il programma Applicazione presso la tua chiesa, oppure da studente vorresti essere considerato per il programma formativo presso Forte Torre, o vorresti semplicemente iscriverti al programma di moduli, non esitare di contattare Gian Paolo Aranzulla, direttore del corso e pastore della Chiesa Evangelica Forte Torre, direttamente all’indirizzo info@fortetorre.org.